fbpx

Abbiamo recentemente introdotto Végétalex, un sigillante per pneumatici a base vegetale, rapidamente biodegradabile, contenente noccioli di oliva finemente macinati come ingredienti riparatori. Come si posiziona rispetto a Caffélatex, l'altro sigillante di Effetto Mariposa? Uno è superiore all'altro o sono semplicemente destinati a utenti diversi? Scopriamolo.

Un po’ di storia

Caffélatex ha un notevole palmarès di vittorie a testimonianza delle sue prestazioni, insieme a una base solida e in costante crescita di utenti soddisfatti, in tutto il mondo.

È stato il primo sigillante per pneumatici in commercio ad utilizzare lattice sintetico (al posto del lattice naturale) e con un comportamento schiumogeno, cosa che gli permette di riempire l’intera cavità dello pneumatico se agitato, garantendo una maggiore efficienza di riparazione delle forature. Grazie alla sua formula, Caffélatex permette di ridurre la quantità di prodotto necessaria per una corretta protezione dalle forature, rendendolo la scelta ideale per ciclisti attenti al peso.

Effetto Mariposa ha iniziato a lavorare su di un sigillante a base vegetale più di due anni fa. Il risultato è stato Végétalex, un sigillante al tempo stesso di basso impatto ecologico e molto efficace contro le forature.

Végétalex contiene particelle e fibre di origine vegetalenoccioli di oliva finemente macinati e fibre di cellulosa – per fornire un ottimo effetto di ostruzione delle forature. Questa miscela, tenuta insieme da gomma xanthana (prodotta da zuccheri semplici), ripara forature che vanno dalle piccole porosità dello pneumatico ai tagli più grandi (fino a 5 mm) in modo rapido e permanente.

Confronto tra sigillanti

Effetto Mariposa sviluppa, ottimizza i propri sigillanti e controlla i sigillanti della concorrenza da più di dieci anni.

Alla fine, i parametri principali sono solo quattro:

  1. Velocità di riparazione delle forature
  2. Peso aggiunto per ruota
  3. Durata
  4. Compatibilità ambientale

Altre caratteristiche importanti dei sigillanti per pneumatici sono la facilità di pulizia e la compatibilità con le cartucce di CO2.

Vediamo il confronto tra Caffélatex e Végétalex e se c’è un chiaro vincitore.

1. Velocità di riparazione delle forature

ComparisonTable_CL_Vegetalex_fastrepairing4,5 / 5 – Caffélatex si basa principalmente sulla solidificazione di un polimero liquido per riparare le forature. Poiché si trasforma in schiuma all’interno degli pneumatici, si diffonde in modo molto uniforme ed è già sul posto quando si verifica un danno. La costante messa a punto della formula Caffélatex, grazie ad anni di feedback di piloti di livello mondiale, ne ha fatto un riferimento per una protezione veloce e affidabile.

4/5 – Végétalex utilizza un mix di fibre e particelle naturali, più gomma xanthana, per riparare i fori. Sebbene i suoi movimenti all’interno dello pneumatico non siano veloci come Caffélatex, Végétalex tende a creare uno strato uniforme sulla superficie interna dello pneumatico: nel momento in cui l’aria fuoriesce da una foratura, lo strato viscoso di Végétalex viene trascinato all’interno del foro dal flusso d’aria, iniziando subito ad ostruirlo.

Entrambi i sigillanti possono essere ulteriormente migliorati aggiungendo Vitamina CL all’interno dello pneumatico.

2. Peso aggiunto per ruota

ComparisonTable_CL_Vegetalex_lightweight5/5 – È molto difficile battere Caffélatex in termini di efficienza, poiché una piccola quantità di questo sigillante proteggerà una grande superficie.

4/5 Végétalex è stato messo a punto per ottenere un’elevata mobilità, in modo che una piccola quantità faccia molto in termini di copertura della superficie interna dello pneumatico. Ad ogni modo, per Végétalex, consigliamo di utilizzare circa il 20% in più rispetto alle quantità consigliate dall’app iCaffelatex per Caffélatex. Ad esempio, per uno pneumatico tubeless ready 29×2.10 (54-622) iCaffélatex consiglia un minimo di 70 ml (circa 2 ½ oz.) di Caffélatex o 84 ml (circa 3 oz.) di Végétalex.

3. Durata

ComparisonTable_CL_Vegetalex_longlasting3/5 – Essendo noto per la sua formula leggera e pronta per la gara, Caffélatex è stato ottimizzato più per prestazioni elevate piuttosto che per durata estrema.

4,5 / 5Végétalex, poiché non si basa sulla solidificazione di un polimero liquido per riparare le forature, ha una lunga durata “attiva” all’interno degli pneumatici. A partire da 3 mesi negli scenari peggiori (pneumatici molto porosi quando fa caldo e piccole quantità di sigillante), Végétalex continuerà a riparare le forature per più di 6 mesi all’interno della maggior parte dei pneumatici. Questo lo rende adatto anche per applicazioni su camere d’aria.

4. Rispetto dell’ambiente

ComparisonTable_CL_Vegetalex_biodegradable2,5 / 5 Caffélatex, a base di lattice sintetico, non contiene ammoniaca (nemmeno tracce di essa) né altri prodotti chimici aggressivi, né alcun ingrediente tossico.

5/5 – Anche Végétalex non contiene ammoniaca o sostanze chimiche aggressive o tossiche. In più, Végétalex non contiene macro o micro plastiche, né particelle di gomma: tutti i suoi ingredienti sono altamente biodegradabili. Végétalex non provoca reazioni allergiche nelle persone che sono allergiche ai prodotti realizzati con lattice di gomma naturale. Tuttavia, può contenere tracce di frutta a guscio.

Pulizia, comportamento con CO2

Végétalex non contiene pigmenti o polimeri a rapida solidificazione, quindi è molto facile da rimuovere dalle superfici. Anche una volta asciutto, Végétalex può essere pulito con acqua saponatad e una spazzola. Questo purtroppo non è il caso di Caffélatex e altri sigillanti a base di lattice, che richiedono prodotti per la pulizia specifici (come il nostro Caffélatex Remover).

Végétalex non viene danneggiato dall’utilizzo di cartucce di CO2: anche se congelato, non appena la temperatura aumenterà, tornerà al suo funzionamento originale. Caffélatex verrà invece danneggiato dall’uso di cartucce di CO2, a meno che la valvola non sia a ore 12 e il sigillante abbia avuto il tempo di defluire da essa.

Vitamina-CL e Végétalex

Vitamina CL è un additivo per sigillante che aumenta la capacità riparatrice di Caffélatex. Funzionerà anche con Végétalex sebbene, poiché è fatto di polimeri, vanifica lo scopo di un sigillante a base vegetale e privo di plastica.

Caffélatex ZOT! Nano e Végétalex

Il catalizzatore Caffélatex ZOT! Nano è specificamente formulato per funzionare con Caffélatex e non funziona con Végétalex. Un prodotto equivalente all’interno della gamma Effetto Mariposa è lo strumento per pneumatici Tappabuco, perfetto per riparare danni notevoli sia con Caffélatex che con Végétalex.

Agitazione e altri consigli utili

È importante agitare bene la bottiglia di Végétalex prima di iniettare il sigillante nei pneumatici, per assicurarsi che fibre e particelle siano distribuite uniformemente.

Il Caffélatex invece non va agitato, per evitare che si trasformi in schiuma e diventi molto difficile da misurare. Basta capovolgere la bottiglia di Caffélatex un paio di volte per ottenere tutta la miscelazione di cui avrà bisogno.

Se è necessaria una protezione extra, ad esempio in caso di uscita o competizione di più giorni su terreni rocciosi e spinosi, suggeriamo di aggiungere 30 ml di prodotto alla quantità consigliata sia per Caffélatex che Végétalex.

Caffélatex e Végétalex sono Made in Italy

ComparisonTable_CL_Vegetalex

Effetto Mariposa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER