TECH NEWS

Shelter Roll “WIDE”
Da quando li abbiamo lanciati, i nostri Shelter sono diventati uno degli accessori più apprezzati dai ciclisti, grazie alla loro grande capacità protettiva ed all’adesione “semi-strutturale” e di lunga durata.
QUAL È IL MIGLIOR SIGILLANTE (EFFETTO MARIPOSA) PER I TUOI PNEUMATICI?
Abbiamo recentemente introdotto Végétalex, un sigillante per pneumatici a base vegetale, rapidamente biodegradabile, contenente noccioli di oliva finemente macinati come ingredienti riparatori. Come si posiziona rispetto a Caffélatex, l'altro sigillante di Effetto Mariposa? Uno è superiore all'altro o sono semplicemente destinati a utenti diversi? Scopriamolo.
NUOVA VALVOLA TUBELESS: NUOVE FUNZIONALITÀ, PESO AL MINIMO!
Un tappino che puoi usare come chiave. Una versione completamente nera. Ecco la nuova Valvola Tubeless di Effetto Mariposa.
Végétalex vincitore del Design & Innovation Award 2021
Le caratteristiche innovative di Végétalex, come la sua biodegradabilità insieme alla sua lunga durata, sono state premiate dal Design & Innovation Award, che ha annunciato Végétalex come uno dei vincitori del 2021!
TYREINVADER: TUTTI I VANTAGGI DEGLI INSERTI PER PNEUMATICI SENZA I LATI NEGATIVI
PERCHÉ SONO NATI GLI INSERTI PNEUMATICO Gli pneumatici tubeless (con sigillante) contribuiscono sicuramente a ridurre al minimo le forature, ma non le eliminano del tutto. Con la giusta forza, specialmente su terreni rocciosi, è possibile schiacciare e tagliare uno pneumatico tubeless, spingendolo molto forte contro il cerchio.
CONVERSIONE TUBELESS: TUTTA LA VERITÀ!
Chi pedala saltuariamente (meno di una volta a settimana), non attraversa terreni infestati da spine o – semplicemente – non intende affrontare i piccoli problemi e complicazioni che il tubeless comporta, può serenamente utilizzare la camera d’aria e non avere bisogno di altro.
QUALE SHELTER PER LA MIA BICICLETTA?
E’ ottimo avere un’ampia scelta… a patto di possedere anche le informazioni sufficienti per una corretta decisione. Questo è vero anche per la famiglia di prodotti Shelter. Questa famiglia di protezioni per telaio offre differenti misure, differenti spessori.
CAFFÉLATEX, VALVOLE E CAMERE D’ARIA
Grazie alla sua formulazione con lattice sintetico,non è intrinsecamente “appiccicoso” come i sigillanti con lattice naturale ed ha poca tendenza a bloccare i meccanismi valvola.
CAFFÉLATEX E L’EFFETTO “ASCIUGA-CAPELLI”
Oltre all’utilizzo di CO2 (descritto qui) o alla contaminazione del vostro liquido con altri prodotti (descritto qui), l’effetto “asciuga-capelli” è una causa comune ma raramente identificata della prematura solidificazione del sigillante.
LA CORRETTA QUANTITÀ DI CAFFÉLATEX E VÉGÉTALEX PER OGNI CICLISTA
Qual'è la corretta quantità di Caffélatex o Végétalex per pneumatici per pneumatici fuoristrada, strada, Gravel, cyclo-cross? È una domanda molto più complessa di quanto non sembri.
UN COCKTAIL DI CAFFÉLATEX
Parliamo nel caso specifico del Caffélatex, ma quanto rilevato si può applicare in buona sostanza a tutti i sigillanti a base lattice (sia esso sintetico che naturale). Le cause di polimerizzazione (e solidificazione) di un sigillante liquido si dividono in due categorie: fisiche (legate a cambiamenti di temperatura, evaporazione, ecc.) chimiche (variazione di pH).
CAFFÉLATEX E TUBOLARI
Perchè Caffélatex piuttosto di altri sigillanti? Caffélatex presenta alcune caratteristiche importanti che rendono possibile il suo utilizzo all’interno dei tubolari: non corrosivo: la totale assenza di ammoniaca o di qualsiasi sostanza aggressiva rende Caffélatex inerte nei confronti delle sensibili camere d’aria in lattice (spesso utilizzate per i tubolari)
CAFFÉLATEX E CO2
Anche se Caffélatex resiste bene all’impiego con temperature basse o alte (da -20 a 50°C), mal tollera gli sbalzi rapidi. Un forte shock termico può essere un iniziatore di polimerizzazione per tutti i sigillanti a base lattice (naturale e sintetico), che quindi solidificano in breve tempo in seguito all’uso della bomboletta CO2.